Seguici su: FB | IG

Nuovi incentivi statali

6 Ottobre 2022

Nuovi incentivi statali

A partire dalla pandemia che ha colpito l’intero mondo, il governo italiano si è mosso per attivare diversi incentivi a sostegno delle imprese, nonché di rispettare gli impegni presi con l’Europa in materia di PNRR. In questi ultimi due anni hanno visto fiorire molteplici incentivi che grazie alla precisa e attenta consulenza dello Studio Parotelli, i nostri clienti hanno potuto accedervi per tempo. In particolare il nostro studio si occupa di aggiornare i propri clienti costantemente con mail sulle novità che lo Stato Italiano mette a disposizione delle imprese. Tuttavia abbiamo anche alcuni incentivi interessanti per i privati cittadini.

Sicuramente c’è un bando di cui non sei a conoscenza, vediamo nel dettaglio quali sono quelli attivi e a cui la tua azienda o il privato cittadino può già inoltrare domanda e quelli che arriveranno invece nei prossimi mesi.

Agevolazioni attive:

Ecobonus

Voucher connettività – Imprese

Contratti di sviluppo Bus elettrici

Investimenti sostenibili 4.0

Legge 181/1989 – Riqualificazione delle aree di crisi industriale

Smart Money

Brevetti+ 2022

ON – Oltre Nuove imprese a tasso zero

Bonus Rottamazione TV

 

Agevolazioni in arrivo:

Marchi+ 2022

Progetti di ricerca, sviluppo e innovazione per transizione ecologica e circolare – Green New Deal

Fondo a sostegno dell’industria conciaria

Disegni+ 2022

Contributo a sostegno dell’industria tessile biellese e pratese

Italia Economia Sociale

Da segnalare, novità importanti in materia di agevolazioni statali per l’acquisto di auto a basse emissioni.

È finalmente ufficiale, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il DPCM approvato lo scorso agosto, che introduce delle modifiche allo schema degli incentivi statali per l’acquisto di auto elettriche ed ibride plug-in. Sostanzialmente resta tutto invariato, ma gli incentivi aumentano del 50% nel caso il richiedente abbia ISEE inferiore ai 30.000 euro.

Il bonus per le auto elettriche, 3.000 euro senza rottamazione, o 5.000 euro con rottamazione, sale in quel caso rispettivamente a 4.500 euro e 7.500 euro. Leggi il nostro articolo deficato al seguente link.

Per maggiori informazioni e per approfondire tutti gli incentivi vi invitiamo a consultare il seguente sito: incentivi.gov.it

Nuovi incentivi statali, qualche ulteriore chiarimento? Non esitare a contattare lo Studio Parotelli.



        Perché affidarti a noi

Siamo un team di professionisti che collabora in maniera proficua e produttiva: ciascuno di noi mette le proprie competenze e la professionalità al servizio della risoluzione dei problemi dei nostri clienti, accompagnandoli verso il percorso più adatto e conveniente. Affidabilità, collaborazione e capacità sono i valori che ci guidano nella nostra attività.

Richiedi un
preventivo GRATUITO

E-mail: [email protected] - Pec: [email protected]
Numero Verde: 800 58 92 21





    © Studio Parotelli 2021 | Via  Monte Napoleone 8 20121 Milano (MI) | P.Iva 03376850131 | Made by WebinWord