Seguici su: FB | IG

Nuovi incentivi auto elettriche

11 Ottobre 2022

Nuovi incentivi auto elettriche 

Il governo italiano, al fine di favorire la transizione ecologica, ha stanziato nuovi fondi, atti a finanziare i nuovi incentivi nel settore automotive elettrico. Due le agevolazioni per i cittadini, la prima per l’istallazione di colonnine per la ricarica domestica e la seconda è l’aumento degli incentivi per l’acquisto di auto non inquinanti per i cittadini con ISEE inferiore a 30 mila euro. Il decreto, approvato dal Consiglio dei ministri il 4 agosto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 4 ottobre. Entrerà in vigore entro i 15 giorni successivi, con i provvedimenti ministeriali che disciplinano le procedure di erogazione. Quindi entro fine mese sarà possibile accedere all’agevolazione.

Nuovi incentivi auto elettriche fino a 7.500 euro con ISEE sotto 30 mila euro

Il decreto prevede per il 2022 «l’innalzamento al 50% dei contributi finora previsti per l’acquisto di veicoli non inquinanti, nell’ipotesi in cui l’acquirente abbia un reddito inferiore a 30 mila euro». Questi gli importi

  • fino a un massimo di 7.500 euro di contributi con rottamazione (6.000 euro senza rottamazione) per l’acquisto di veicoli di categoria M1 nuovi di fabbrica omologati in una classe non inferiore ad Euro 6, con emissioni comprese nella fascia 0-20 g/km CO2 (elettrico), con prezzo dal listino ufficiale della casa automobilistica produttrice pari o inferiore a 35.000 euro IVA esclusa;
  • fino a un massimo di 6.000 euro di contributi con rottamazione (3.000 euro senza rottamazione) per l’acquisto di veicoli di categoria M1 nuovi di fabbrica omologati in una classe non inferiore ad Euro 6, con emissioni comprese nella fascia 21-60 g/km CO2, con prezzo di listino ufficiale della casa automobilistica produttrice pari o inferiore a 45.000 euro IVA esclusa.

Vediamo qualche esempio di autovetture per categoria.

Per quanto riguarda la prima tipologia per cui è previsto il Bonus auto – veicoli elettrici di categoria M1 nuovi di fabbrica omologati in una classe non inferiore ad Euro 6, con emissioni comprese nella fascia 0-20 g/km CO2 e con prezzo di listino pari o inferiore a 35mila euro IVA esclusa – ecco alcuni dei modelli più gettonati:

  • Fiat 500
  • Renault Zoe
  • Smart EQ Fortwo
  • Hyundai Kona
  • Dacia Spring

Per quanto riguarda la seconda tipologia per cui è previsto il Bonus auto – veicoli di categoria M1 nuovi di fabbrica omologati in una classe non inferiore ad Euro 6, con emissioni comprese nella fascia 21-60 g/km CO2 (plug-in), con prezzo di listino pari o inferiore a 45mila euro IVA esclusa – ecco alcuni modelli:

  • Ford Kuga
  • Jeep Compass 4xe
  • Renault Captur
  • Mini Countryman
  • Mercedes Gla

Nuovi incentivi estesi alle persone giuridiche

Potrà beneficiare dei nuovi incentivi “potenziati” un solo soggetto nell’ambito dello stesso nucleo familiare, mentre vengono estesi anche alle persone giuridiche che noleggiano le autovetture purché ne mantengano la proprietà almeno per 12 mesi.

Sempre per l’anno 2022 viene introdotto un «contributo per l’acquisto di infrastrutture di potenza standard per la ricarica di veicoli alimentati ad energia elettrica».

Colonnine domestiche

Sull’acquisto delle wallbox (colonnine domestiche per ricarica AC) il governo ha previsto lo sconto dell’80% in caso di istallazione nel proprio garage o box privato e nei condomini.

Il contributo è pari all’80% del prezzo di acquisto e posa in opera, nel limite massimo di 1.500 euro per richiedente. Salgono a 8.000 euro in ipotesi di posa in opera sulle parti comuni di edifici condominiali.

L’incentivo è finanziato fino a 40 milioni di euro, con le risorse del Fondo automotive.

Vuoi scoprire altri incentivi statali per il 2022-2023, clicca il seguente link.

Incentivi auto elettriche e colonnine domestiche, qualche ulteriore chiarimento? Non esitare a contattare lo Studio Parotelli.



        Perché affidarti a noi

Siamo un team di professionisti che collabora in maniera proficua e produttiva: ciascuno di noi mette le proprie competenze e la professionalità al servizio della risoluzione dei problemi dei nostri clienti, accompagnandoli verso il percorso più adatto e conveniente. Affidabilità, collaborazione e capacità sono i valori che ci guidano nella nostra attività.

Richiedi un
preventivo GRATUITO

E-mail: [email protected] - Pec: [email protected]
Numero Verde: 800 58 92 21





    © Studio Parotelli 2021 | Via  Monte Napoleone 8 20121 Milano (MI) | P.Iva 03376850131 | Made by WebinWord